Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

L’arte nei videogiochi. Game Art e Live Painting con Assassin’s Creed

5 Dicembre, 18:00 - 20:00

Le nuove tecnologie, da oltre 20 anni insegnate nelle Accademie e nelle Università, stanno mutando il modo di produrre e fruire l’arte. Debora Ferrari e Luca Traini nella conferenza guidano in un excursus che collega la storia dell’arte e dei nostri beni culturali alle nuove pratiche artistiche, che cambiano le estetiche contemporanee e modificano anche la divulgazione delle arti, dal cinema al videogame. Siamo fruitori di un’arte diversa che dobbiamo ancora imparare a riconoscere.

Durante la conferenza ci sarà un workshop di live painting con la game artist Valeria Favoccia che introdurrà anche nel mondo del Discovery Tour di Assassin’s Creed ® di Ubisoft.

Il workshop è rivolto ad un pubblico con età superiore ai 15 anni.

A cura di Debora Ferrari, Luca Del Gobbo e Valeria Favoccia.

Debora Ferrari, è giornalista, critica d’arte e autrice di testi letterari nonché guide d’arte; ha studiato lettere moderne e arte contemporanea sotto la guida di Luciano Caramel presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e si occupa dal 1986 di arte, cultura, letteratura, turismo collaborando con quotidiani e periodici nazionali e internazionali. Ha seguito gli sviluppi della computer art e videoarte dal 1990 e nel 2009 ha realizzato la prima mostra di beni culturali e videogames ad Aosta nata dal progetto Game Art Gallery, ideato nel 2008.

Luca Del Gobbo, in arte Luca Traini, ha insegnato in diverse Scuole Medie Inferiori e Superiori dal 1987 al 2006 e da dieci anni è curatore d’arte, scrittore, conferenziere e attore. Dal 2009 indaga l’estetica del videogame in relazione coi beni culturali realizzando tre esposizioni in prima mondiale insieme alla critica Debora Ferrari

Valeria Favoccia, lavora come fumettista, principalmente per il mercato americano, per case editrici come Titan Comics, è illustratrice di giochi da tavolo ed è docente per Workshop e Lab. Tra i suoi lavori si segnalano, nel 2017 ha esposto come guest artist per “Assassin’s Creed Art (R)evolution” di Neoludica e Ubisoft Italia al Lucca Comics and Games, ha un contributo sul volume “Art (R)evolution”, ha disegnato albo a fumetti “Doctor Who the 10th Doctor, Year 3 #1” (Titan Comics), ha realizzato illustrazioni gioco da tavolo “La Famiglia” (Gate On Games), ha pubblicato disegni e cover per la miniserie a fumetti in 4 volumi “Assassin’s Creed: Reflections” (Titan Comics) e ha pubblicato disegni albo a fumetti “Doctor Who the 13th Doctor #2” (Titan Comics); nel 2018, ha pubblicato disegni e cover albo 1 & 2 per la miniserie a fumetti “Polaris: a Story of Light” (AbrigEd) e disegni albo a fumetti “Doctor Who the 13th Doctor #2” (Titan Comics).

Game Art Gallery è un progetto ideato e curato da Debora Ferrari e Luca Traini che dal 2008 ha come obiettivo la promozione delle arti videoludiche nelle arti contemporanee con grande cura del particolare e della qualità dei contenuti. Ha pubblicato “The Art of Games, nuove frontiere tra gioco e bellezza”, “Videogame. Neoludica, 2011-1966” (Skira Arte) per il doppio padiglione come Evento Collaterale alla LIV Biennale di Venezia, “Assassin’s Creed Art (R) Evolution” (Skira Arte), come catalogo della mostra al Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano e al WOW Spazio Fumetto di Milano. Ha partecipato ad Art Night 2015 di Venezia con Ca’ Foscari, Accademia di Venezia e San Servolo Servizi, insieme a Ubisoft e Blizzard con patrocinio AESVI, in collaborazione con E-Ludo, Gamesearch.it e MenteZero. Tra le ultime realizzazioni editoriali, “Art Revolution_Origins” per Lucca C&G 2017, “Backup vol. 1. L’Arte è in Gioco” per le mostre a Pisa-Lucca-Firenze sui fumetti di Lucca C&G a Banca Intesa Sanpaolo 2017, “Backup vol.2. L’Arte è in Gioco” (2018), “Street Fighter” (2018) e “The King of Fighters” (2018).

Luogo

Future Education Modena
Largo Porta Sant'Agostino 228, 41121 Modena
Modena, 41121 IT
+ Google Maps