Cosa è FEM

FEM – Future Education Modena – è un centro internazionale per l’innovazione in campo educativo con sede a Modena.
Ha iniziato le sue attività il 19 marzo 2019.

Finanziato da Fondazione Cassa Di Risparmio di Modena, FEM si colloca come soggetto indipendente all’interno degli spazi di Ago – Modena Fabbriche Culturali, negli spazi dell’ex ospedale Sant’Agostino.

Il progetto è creato e gestito dalla società Wonderful Education, in collaborazione con le società Noviter e SocialFare.


FEM Summer Camps

Al FEM passeremo un’estate tecnologica, creativa e ad alto tasso di divertimento grazie ai #SummerCamp per bambini dai 9 ai 13 anni.

Per maggiori informazioni clicca qui


Di cosa si occuperà FEM?

Scopo del FEM è aumentare il potenziale dell’educazione nella società migliorando la qualità e l’impatto delle esperienze educative attraverso un insieme unico di:

  • attività di ricerca sulla frontiera dell’innovazione educativa, con particolare riguardo per il rapporto tra educazione e tecnologia;
  • attività di ricerca sviluppo (R&D), design e sperimentazione di esperienze educative altamente innovative
  • attività formative e di divulgazione
  • incubazione e accelerazione di startup educative.

Future Education Modena sviluppa una forte competenza nel campo della progettazione educativa attraverso un partenariato iniziale di oltre 40 soggetti di respiro nazionale e internazionale, provenienti dal mondo dell’università e della ricerca, dell’innovazione e dell’impresa, della società civile e del mondo della scienza e della cultura. FEM si posiziona come principale referente nazionale nel rapporto tra tecnologie e innovazione educativa, mettendo a fattore i migliori risultati della ricerca in campo educativo con le più avanzate tecnologie, e applicandoli, in modo opportuno ed efficace, a diversi contesti di apprendimento.


A chi si rivolge?

Sarà un luogo accogliente e aperto alla cittadinanza, caratterizzato da spazi altamente innovativi, che ospiteranno un ricco calendario di attività formative, sociali e divulgative – circa 1500 nel triennio tra lezioni, laboratori, esperimenti, eventi, corsi professionali – rivolti alla società intera: bambini, studenti, mondo della scuola, giovani e adulti interessati a sviluppare ed accelerare le proprie competenze per il futuro.


Su quali tematiche lavorerà?

Nel primo anno, le attività del FEM si concentrano su 3 ambiti tematici:
— le Digital Humanities, e in generale il rapporto tra tecnologia, arti e discipline umanistiche;
— la Cittadinanza Scientifica, in particolare nella sua relazione con l’ambito biomedicale e del benessere;
— l’ambito Digitale, inteso nella doppia declinazione di competenze (Intelligenza Artificiale, IoT, Robotica e Data Science) e consapevolezza (Media & Information Literacy)